Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 3 al 5 giugno 2016

Una Sagra fresca fresca!

A Nivarata

Acireale (CT)

A Nivarata
E SAPEVATE CHE...?


Già nel Medioevo in tutta la Sicilia era presenta la professione dei nivaroli.

Questi antichi antenati dei gelatai, d'inverno raccoglievano la neve sull'Etna, sui monti Peloritani, Iblei o Nebrodi, per conservarla durante l'anno nelle neviere.

E rivenderla nel corso delle stagioni calde alle classi più agiate, che la utilizzavano per la preparazione di sorbetti e granite.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Gli eschimesi hanno 58 nomi differenti per indicare la neve, ma per gustarla come c’è solo un posto: la A Nivarata di Acireale.

Chi ci è stato almeno una volta nella vita sa perfettamente di cosa si tratta. Per tutti coloro che hanno la sfortuna di non averne mai sentito parlare, A Nivarata è la manifestazione che festeggia una delle bontà più refrigeranti del mondo: sua polarità la granita.

Dal periodo in cui gli antichi Romani inventarono questa assoluta bontà a base di miele e ghiaccio ne è passata di neve sulle montagne, ma nonostante le tantissime migliorie e modernizzazioni il suo gusto unico è rimasto sempre lo stesso; ed apre le porte alle migliaia di turisti e visitatori che vengono da ogni dove per degustarla.

Da quella classica, fatta ancora con i metodi tradizionali e gli ingredienti originali, a quelle più moderne e sfiziose, grazie alla preziosa collaborazione con il patrono di Sagre nei Borghi: Italia Zuccheri sponsor della manifestazione, quest’anno la granita riscalderà i vostri cuori con la sua refrigerante squisitezza e sarà addolcita con l’unico zucchero italiano e certificato al 100%.

Cosa state aspettando? La freschissima A Nivarata di Acireale vi aspetta, non vorrete sciogliervi come neve al sole sul divano di casa anche sto weekend?


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!