Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Il 26 e 27 aprile 2014

Un grazie a porte aperte nei Caseifici del Parmigiano!

Aperti per dire grazie

Emilia Romagna (BO)

Aperti per dire grazie
E SAPEVATE CHE...?


I 37 Caseifici colpiti, le quasi 600.00 forme cadute, le 15.000 distrutte, le 8.000 avviate alla fusione e i 600 allevamenti coinvolti sono stati adottati dai tantissimi contributi di solidarietà.

1.199.332 euro dalle azioni solidali,514.233 dalle vendite solidali locali,486.614 dalle catene commerciali,31.046 euro da altri operatori commerciali e 167.121 euro dalle donazioni spontanee.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Sagronauti brava gente. E quando si tratta di una manifestazione importante come Aperti per dire grazie, sappiamo che si dimostreranno anche campioni di solidarietà.

A distanza di un anno dal terribile sisma del maggio 2012, i caseifici del Parmigiano Reggiano colpiti dal terremoto aprono le porte dei loro Caseifici per ringraziare per ogni aiuto ricevuto.

Due weekend all’insegna della solidarietà e del buongusto. Potrete visitare i caseifici, fare acquisti solidali, vedere e toccare con mano i frutti della rinascita di una delle realtà produttive che portano da sempre l’eccellenza italiana nel mondo.

Una rinascita a cui hanno contribuito davvero in tantissimi: milioni di consumatori, associazioni, imprese e gruppi di solidarietà spontanei provenienti da tutto il mondo.

Non vi resta che partire e per una volta al posto della pancia potrete riempire il vostro cuore di gioia.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!