Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

Dal 24 al 27 giugno 2016

Bisogno d'aria fresca? C'è Aria di Festa!

Aria di festa

San Daniele (UD)

Aria di festa
E SAPEVATE CHE...?


Una coscia di maiale può diventare prosciutto di San Daniele solo a tre condizioni.

1)Le carni utilizzate devono provenire esclusivamente da maiali allevati in dieci regioni del centro-nord Italia (Friuli Venezia Giulia, Veneto, Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Abruzzo, Marche, Umbria).

2)Le cosce fresche devono essere trasportate alla cittadina del Friuli collinare per essere lavorate ricreando il ritmo naturale delle stagioni, con l'utilizzo del solo sale marino, senza aggiunta di additivi chimici o conservanti.

3)Infine è necessario chela fase della stagionatura avvenga a San Daniele del Friuli, posto unico al mondo in cui il particolare microclima da ai suoi prosciutti quel sapore unico e inconfondibile.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Pronti. Coltello. Azione.

A San Daniele del Friuli scende in campo lui, uno dei protagonisti assoluti della cucina italiana nel mondo: il mitico prosciutto di San Daniele.

Sissignori c’è Aria di Festa. Un intero paese nel cuore del Friuli, custode di un’antica tradizione, apre il suo centro storico alle buone forchette di tutta Italia, trasformandosi per quattro giorni in un gigantesco salone della degustazione a cielo aperto.

E se non avete mai visto un prosciuttificio, ecco una ghiotta occasione da non lasciarsi scappare. Buona musica, buona cucina, buon vino ed una grande ospitalità.

Levatevi le fette di prosciutto dagli occhi e venite a vedere.

[© Foto:Phocus Agency]


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!