Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

Dal 28 aprile al 10 maggio 2015

Biancaneve? Biancasparago!

Asparagi e dintorni

San Zeno di Cassola (VI)

Asparagi e dintorni
E SAPEVATE CHE...?


L'asparago bianco pare sia stato scoperto in maniera del tutto casuale intorno al '500. Una violenta grandinata sul territorio distrusse la parte superiore dell'ortaggio, costringendo il colono a cogliere quella più tenera e rimasta sotto terra.

Con grande sorpresa si scoprì che la parte sottostante non solo era commestibile, ma anche più tenera e prelibata.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Festeggiate il bianco asparago alla sagra Asparagi e dintorni di San Zeno di Cassola e impallidite anche voi dinnanzi a tale delizia! Non fatevi ingannare dal suo colorito pallido e smorto, perché nel gusto si rifà di tutto il suo splendore.

Questo prelibato ortaggio, che ha guadagnato il marchio DOP, viene raccolto tra aprile e giugno ed è costituito da una fibra molto tenera e poco legnosa, di odore fresco e di gusto dolce-amaro.

Eccellenza del territorio veneto, viene festeggiato in questo delizioso appuntamento con moltissime iniziative e prelibate degustazioni. Presso lo stand gastronomico di San Zeno sono ben gradite le più accanite buone forchette! Pronti dunque a partecipare alle numerose cene a tema, a base di asparago e di ottimo vino locale.

E se tutto questo pallore vi rende un po’ scettici, provate l’abbinamento tra due bianchi di natura e cambierete subito idea: l’asparago bianco abbinato con il baccalà vi lascerà senza parole.

Proseguite tra i numerosi stand della mostra in cui poter acquistare gli asparagi bianchi legati in mazzi e dilettatevi anche voi in ghiotti esperimenti culinari.

Aggiungete un po’ di sale alla festa partecipando alle numerose iniziative previste per l’occasione: complessi musicali, serate danzanti, mostre, concorsi e molto altro.

E per finire non resta che prendere parte alla caratteristica Marcia dell’Asparago, senza perdervi la suggestiva rappresentazione dei Mestieri di strada, con i mestieri più antichi della tradizione del territorio.

Abbandonate dunque qualsiasi pregiudizio sull’asparago bianco, d’altronde lo sapete bene anche voi che il colore non fa il monaco!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!