Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 5 al 27 novembre 2016

Una sagra che tramuta il vino in divertimento!

Baccanale

Imola (BO)

Baccanale
E SAPEVATE CHE...?


Il termine baccanale arriva da molto lontano, e come facilmente intuibile, indica le giornate di festa e i riti propiziatori che si tenevano in onore del dio Bacco.

Secondo alcuni studiosi la festa, sarebbe nata nell'antica Grecia con finalità religiose, per trasformarsi nell'accezione con cui viene intesa dai più di rito orgiastico, solo nel periodo tardo romano.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Preparate i calici cari Sagronauti perché Baccanale di Imola non sarà una semplice sagra dedicata al vino ma una vera e propria ode al dio Bacco!

Invocate gli dei della patente affinché vi facciano trovare un amico astemio e dirigetevi su un carro dorato verso l’Olimpo del buongusto.

Sì, perché a Baccanale, oltre alle mille differenti sfumature di colori e sapori offerti dai tantissimi prodotti d’eccellenza forniti dalle cantine locali, potrete accompagnare ogni calice con le migliori degustazioni della tradizione emiliana e romagnola.

Fate salivare le papille dunque perché i prodotti tipici, le specialità locali e i menù a tema saranno tantissimi, tutti d’eccellenza e in grado di portare in estasi anche i palati più esigenti.

Una kermesse che dura ben due settimane durante le quali saranno tantissime le iniziative speciali in grado di rendere ancora più interessante e completa un’esperienza che mette d’accordo proprio tutti, dagli amanti dei sapori genuini agli animi più sofisticati, dai Sagronauti di primo pelo ai ghiottoni di ogni genere.

Ok, raccomandazione finale per i più mitologici: se proprio non vi riesce di trovare un amico astemio con un carro dorato, cercate di non esagerare troppo con le degustazioni alcoliche!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!