Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.578 sagre

invia Invia

Salva

Sabato 26 aprile 2014

Sognare a Cantine aperte!

Cantine aperte

Reino (BN)

Cantine aperte
E SAPEVATE CHE...?


Le origini di Reino si perdono tra mito e leggenda.

Recenti scavi archeologici lasciamo supporre che in quest'area fosse presente un insediamento già al periodo degli antichi romani.

Tra le più antiche testimonianze scritte invece si può annoverare quella datata 699.

Nelle leggende di San Vitaliano, Vescovo di Capua, si narra infatti di un uomo de castello Regino, costretto al letto da un'infermità, che dopo aver visto in sogno il Santo, si risvegliò completamente miracolato.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Beh, più che un sogno se state partendo per la manifestazione Cantine aperte di Reino, state per vivere una gustosissima realtà.

Lasciate pigiama, pantofole e cuscini a casa, per sognare ad occhi aperti vi basterà partecipare alle tantissime degustazioni della serata messe a disposizione delle piccolema eccellenti cantine locali.

Infatti, questo piccolo borgo campano dalle tradizioni molto antiche può vantare da sempre una grande tradizione di raffinata ed eccellente produzione enologica.

In alto i calici e si brindi al buon gusto perché insieme alla qualità e alla genuinità delle tantissime varietà di vino potrete degustare le migliori specialità locali, e sperimentare in prima persona la bontà senza uguali dei prodotti tipici campani.

Immersi nella splendida cornice del centro storico, lasciatevi dunque avvolgere dall’ospitalità di questo grazioso borgo, dalle sue tradizioni senza tempo, dai suoi profumi e dai suoi sapori.

Un’occasione unica per tutti i wine lovers o semplici curiosi per riscoprire l’armonia con la natura, seguendo i tempi e i ritmi di una volta.

Ma anche una vetrina unica, fatta di incontro e confronto per tutti gli addetti ai lavori.

Solo una raccomandazione. Se vi rendete conto che a fine serata avete veramente iniziato a sognare ad occhi aperti. Beh, allora meglio aspettare qualche ora prima di riprendere la strada di casa.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!