Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 25 maggio al 2 giugno 2014

Questa è Sparcs!

Festa dei sparcs

Tricesimo (UD)

Festa dei sparcs
E SAPEVATE CHE...?


Uno dei simboli caratteristici del ridente borgo di Tricesimo è sicuramente la piccola chiesetta campestre di San Pelagio.

Un antico edificio religioso, molto caro da sempre a tutta la popolazione, infatti l'intero ricavato della Festa dei Sparcs sarà interamente devoluto in beneficenza per il finanziamento dei restauri della chiesetta campestre.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Cercate 299 amici e preparatevi a partire per la Festa dei Sparcs di Tricesimo. Scusate ci siamo lasciati prendere la mano, potete anche partireda soli, ma di sicuro gustare in compagnia le bontà locali a base di Sparcs, l’asparago bianco autoctono, ha tutto un altro sapore.

E a proposito di sapori inconfondibili, passeggiando tra le viuzze di questo caratteristico borgo potrete scoprire i gusti unici delle mille ricette e deliziose combinazioni a base di questo particolare tipo d’asparago friulano.

Coltivato con le antiche tecniche tradizionali rigorosamente nelle campagne limitrofe, per la gioia dei gomiti più allenati, il re della serata verrà proposto in abbinamento ai vini tipici, grazie all’iniziativa Bianco & Bianchi.

A questo aggiungete sculture di sabbia per la gioia dei più piccini, la gioia del ballo, il sapore della buona musica, serate country, visite guidate alla chiesetta del borgo.

Per i più curiosi, invece, imperdibili gli appuntamenti con i delegati delle aziende agricole che racconteranno ogni segreto della coltivazione dell’asparago bianco.

Una grande opportunità per riscoprire i valori e i sapori della vecchia tradizione contadina che i Sagranauti più agguerriti non si lasceranno sicuramente scappare.

Quindi che aspettate? Partite con in vostri 299 amici.

Follia? Questa è la festa dei Sparcs!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!