Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

Dal 15 al 17 luglio 2016

Una bontà nuda e cruda!

Festa del Prosciutto di Carpegna DOP

Carpegna (PU)

Festa del Prosciutto di Carpegna DOP
E SAPEVATE CHE...?


Ogni anno viene prodotto per la festa un panino al prosciutto dalla lunghezza record.

Dopo aver superato nel 2010 i 40 metri e nel 2011 i 60, nel 2012 ha raggiunto la lunghezza record di 80 metri.

Per la gioia di tutti i ghiottoni cheanche quest'anno attenderanno con l'acquolina in bocca il nuovo traguardo.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Non fate i maliziosi, perché alla Festa del Prosciutto di Carpegna, le uniche nudità che vedrete saranno quelle del delizioso prosciutto crudo servito tra le vie del borgo.

Mettiamo dunque a nudo ogni particolare della festa.

Nel borgo marchigiano si festeggia il prelibato prosciutto di Carpegna Dop, famoso in tutto il mondo per il suo gusto inconfondibile.

Grissino alla mano, dirigetevi tra i numerosi stand enogastronomici, dove questa deliziosa bontà viattirerà con il suo gusto invitante.

Assaporatelo abbinatoal dolce melone, ai freschi spiedini di frutta o se preferitefarcitonell’intramontabile piadina.

Per chi invece gode di un appetito davero Sagronauta, proseguite con le tantissimealtre degustazioni a basedi specialità locali come le tagliatelle al ragù, i formaggi tipici, i legumi e i pregiati vini locali, offerti dalle migliori aziende agricole del territorio.

Il programma della festa è ancora ghiottissimo e prevede tante divertenti attività come la merenda con il panino al prosciutto più lungo al mondo, le dimostrazioni sul taglio del prosciutto e la motoprosciuttata, che prevede un giro in moto tra le bellezze del territorio.

E ancora tanta musica ed esibizioni di ballo in piazza. Abbiamo messo a nudo lo spirito da golosi che è in voi?


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!