Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 19 al 27 novembre 2016

Torrazzo, Tognazzi, Torrone!

Festa del torrone

Cremona (CR)

Festa del torrone
E SAPEVATE CHE...?


Il torrone è un dolce tipico dell'area mediterranea, che deve i suoi natali con tutta probabilità all'antico mondo arabo, ma è nella Cremona rinascimentale che trova tutto il suo splendore, dove venne eletto a sofisticato dolciume dagli chef di Federico II.

Così come testimoniato da un antico testo arabo tradotto in latino da Iambobino da Cremona, vissuto fra la fine del XII e gli inizi del XIII secolo, dove si può trovare una ricetta molto simile a quella dell'attuale torrone.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Di cosa stiamo parlando? La risposta è semplice, ma della città delle 3 T e della sua dolcissima Festa del Torrone.

I più smaliziati non storcano il naso se abbiamo optato per la versione più edulcorata della nota definizione della città, perché la Festa del Torrone di Cremona anche quest’anno stuzzicherà la curiosità e la golosità di migliaia di partecipanti, che avranno modo d’approfondire il piacevole argomento.

Ai meno curiosi per iniziare può bastare sapere che l’evento nasce per celebrare la leggenda secondo la quale, nel lontano 1441, durante il banchetto di nozze di Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti, venne servito l’antenato del torrone cremonese.

Per rievocare gli antichi fasti e gli antichi sapori di una volta, per l’occasione si rende omaggio alla tradizione con una magnifica ricostruzione storica, nella quale oltre 140 figuranti al ritmo serrato dei tamburi animano il centro storico, indossando i bellissimi abiti rinascimentali. E ancora animazione con gli sbandieratori, i giullari e i trampolieri.

Ma i golosi non disperino, per le strade della città non si troveranno solo figuranti, ma anche innumerevoli stand eno-gastronomici dove poter assaggiare il celebre dolce locale, sua maestà il Torrone provando gli abbinamenti più improbabili: dalla birra, al brandy, dai distillati ai sigari avrete modo di che ricredervi.

E se in preda all’euforia generale vi foste dimenticati di approfondire il mistero delle 3 T, potete sempre avere la scusa per tornare a scoprirlo. Come dite? L’avete risolto? Allora avete un motivo in più per tornare l’anno prossimo!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!