Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

30 ottobre 2016

Pronti. Partenza. Via col riccio!

Festa della castagna

Ceriana (IM)

Festa della castagna
E SAPEVATE CHE...?


La castagna oltre che sinonimo di bontà e anche sinonimo di bellezza. Ok, un momento, non provate a mettere i ricci sulla faccia, ora ci arriviamo.

Dopo avere bollito le castagne di solito l'acqua viene buttata via. Niente di più sbagliato. Dopo aver levato i frutti, l'acqua di cottura può diventare in realtà un'ottima maschera dopo shampoo completamente biologica, che esalterà i riflessi dei capelli, ammorbidendoli.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Volete tenervi in forma anche durante il fine settimana? Vi sentite sportivi e atletici, quanto meno nello spirito? Allora siete sicuramente pronti per la Festa de e Rustìe di Ceriana.

Di cosa si tratta? Di una maratona naturalmente. Quindi, forchette in fuori e pancia all’aria, perché parliamo di una maratona riservata solo agli impavidi ghiottoni di castagne.

Lasciate pure a casa l’attrezzatura sportiva e preparatevi a portare con voi solo il stretto necessario, un buon palato e ovviamente un buon appetito.

Questo piccolo borgo millenario nell’entroterra sanremese vi darà la possibilità di smaltire un po’ di…stress settimanale ma metterà a dura prova anche i buongustai più allenati con le sue portate.

La gara si svolgerà lungo i carrugi di questo ridente borgo avrà inizio in Piazza della Chiesa, toccherà poi la magnifica Piazzetta di Sant’Andrea, scenderà al Cian, per poi ritornare in piazza e raggiungere il punto di arrivo a Santa Maria.

Un percorso fatto di punti di assaggio delle numerosissime specialità a base di castagna dove le prove d’abilità per diventare il re deli ghiottoni saranno tantissime e tutte gustosissime: caldarroste, castagnaccio, frittelle e crustoli di castagna, gelato di marroni e birra artigianale, ovviamente alla castagna.

Tra l’immenso sforzo di una degustazione e il sollevamento gomiti per rifocillarvi con l’ottimo vino locale, sarete accompagnati dai numerosi cantori cerianaschi che in ogni recantu, ogni nicchia del centro storico, allieteranno le vostre fatiche con canti della tradizione, accompagnati dal singolare basso di bordone.

I maratoneti più impavidi e allenati potranno misurarsi anche con i numerosi stand di produttori locali che proporranno legumi, verdura, frutta, vino, olio, ma anche formaggi e la famosa salsiccia di Ceriana.

Insomma, vi sentite allenati abbastanza per questa competizione o battete subito in ritirata?


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!