Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

Dal 31 agosto al 4 settembre e dal 6 al 11 settembre 2016

Se ve la perdete siete soffritti

Festa della cipolla

Cannara (PG)

Festa della cipolla
E SAPEVATE CHE...?


La cipolla, è oramai una delle piante aromatiche più diffuse nella coltivazione orticola di tutto il globo, ma pochi sanno che questa pianta aromatica in realtà arriva da molto lontano.

È infatti originaria di una vasta area dell'Asia occidentale che va dalla Turchia fino all'India.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Cosa? Ma la Festa della Cipolla di Cannara, naturalmente. Una delle sagre più attese dagli estimatori dei sapori forti.

Sì, perché a Cannara la cipolla è la principessa del borgo e in giro per i 6 stand della sagre, per un totale di più di 2.500 posti a sedere, ne potrete assaggiare di ogni qualità in infinite ricette.

Rossa di Toscana, Borettana di Rovato o Dorata di Parma, potrete gustarla cotta, cruda e come condimento di prelibate specialità locali.

Una tradizione antichissima, che viene celebrata ogni anno per ricordare l’antico legame di questo grazioso borgo umbro con la coltivazione ultra secolare di uno degli ortaggi più diffusi nelle cucine di tutto il mondo.

Giardino Fiorito, El Cipollaro, Cortile Antico, il Pescatore, Taverna del Castello, Rifugio del Cacciatore, ricordateli a memoria perché sono i singolari nomi dei 6 stand che grazie alla collaborazione di centinaia di volontari vi proporranno la regina della serata in ogni salsa.

E ancora intrattenimenti musicali, serate danzanti, mercatini di oggettistica, e per la gioia dei più ghiottoni stand con prodotti tipici.

Beh, se ve la lasciate sfuggire, dopo non venite a piangere lacrime di cipolla, pardon, di coccodrillo!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!