Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

Dal 15 al 18 luglio 2016

La rana e lo stracotto: una festa da favola!

Festa della rana e dello stracotto d’asino

Belforte (MN)

Festa della rana e dello stracotto d’asino
E SAPEVATE CHE...?


Recenti studi hanno confermato che il latte d'asina è quello più simile al latte della donna per proprietà nutritive.

Proprio per questo motivo è diventato uno degli alimenti fondamentali nella dieta dei neonati allergici al latte vaccino.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Vi ricordate quella favola della rana e dello stracotto d’asino? Sì? Perfetto, vuol dire che siete già stati almeno una volta alla Festa della rana e dello stacotto d’asino di Belforte.

Per tutti quelli che invece stanno ancora pensando che al posto dell’asino ci dovrebbe essere uno scorpione il consiglio è quello di dimenticarsene al più presto per far posto nel proprio cuore di ghiottone a ben altre prelibatezze.

Iniziate a far salivare le papille, perché in questo grazioso borgo lombardo sospeso nel tempo verrete accolti dai succulenti piatti della tradizione locale.

I principianti riprendano subito il loro allenamento di sollevamento forchette perché la sfida sarà ardua.

Qui si parla di prelibatezze campionesse di gusto e bontà, ricette tradizionali d’alto calibro come lo stracotto; la frittata di rane,; le rane fritte; il pesce gatto fritto; le lumache; sbrisolone; bisulan casalen, e il risotto alla Belfortese con salsiccia, piselli e pomodoro in grado di regalare sorprendenti soddisfazioni sensoriali anche ai palati più esigenti.

Il tutto condito dall’ottimo vino delle cantine locali, buona musica e tanto divertimento.

E quando dopo aver degustato tutto vi chiederete perché l’avete fatto, saprete già la risposta: è la vostra natura di ghiottoni!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!