Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

Dal 22 al 23 ottobre 2016

Una festa per chi ha sale in zucca

Festa della zucca

Venzone (UD)

Festa della zucca
E SAPEVATE CHE...?


Se per Halloween vedete delle zucche con il sombrero in testa, o agghindata da Mariachi sappiate che mai vi fu accostamento più azzeccato. Infatti, la zucca è un ortaggio che arriva da lontano, più esattamente dall'America Centrale.

I semi più antichi di questo nobile cibaria sono stati rinvenuti niente po' po' di meno che in Messico e possono essere datati tra il 7000 e il 6000 a.C.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Cercate una bella idea per trascorrere un weekend di fine ottobre? Eccola.

Il successo della Festa della Zucca l’ha decretato la gente, giungendo in paese persino dall’estero, per trascorrervi ore divertenti, tra intrattenimento, buona cucina, storia e folclore.

Per il centro storico della cittadina medievale ecco allora sbucare come per incanto – come usciti da una fiaba o, se si preferisce, da un libro di storia – musici e giocolieri, mangiafuoco, nobildonne e cavalieri, personaggi come il Sindaco della Zucca ed i membri della Sacra ArciConfraternita della Zucca, i terribili armigeri, il ciarlatano ed il mendicante, il rustico con i pennuti e tanti altri.

Ma al centro di tutto c’è sua maestà la zucca. Zucche dappertutto: in piazza, nelle vetrine, nelle locande e taverne, sulle bancarelle, zucche condite in ogni salsa, in grado di soddisfare anche il palato più curioso ed esigente, zucche di ogni forma e dimensione, poi addirittura misurate con quell’estemporaneo marchingegno che è lo zuccometro.

Non basta: c’è anche la mostra concorso dei preziosi (e spesso dimenticati) ortaggi: zucche intagliate o decorate in mille maniere, tanto da diventare delle piccole opere d’arte. Un premio particolare va alla più pesante: si sono avute zucche anche di 251 kg!

Solo una raccomandazione: se venite in carrozza, ricordatevi di andarvene prima di mezzanotte!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!