Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

Venerdì 25 aprile 2014

Che Pizza questa Sagra!

Festa di primavera e sagra della pizza fritta

Arsoli (RM)

Festa di primavera e sagra della pizza fritta
E SAPEVATE CHE...?


Il borgo di Arsoli è sempre stato un importante asse di collegamento tra il versante tirrenico e quello adriatico.

Infatti, la sua arteria di comunicazione principale ricalca un'antica via di transumanza usata dalle comunità pastorali legate alla cultura appenninica. Come testimoniato dagli innumerevoli reperti archeologici trovati.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Se pensavate di annoiarvi alla Festa di primavera e sagra della pizza fritta di Arsoli vi sbagliate di grosso, perché in questo ridente borgo laziale ci sarà da divertirsi per davvero.

Non indulgiate oltre, la primavera sta per arrivare, i sensi si risvegliano e la voglia di buon gusto rinizia a farsi sentire più che mai.

E questo tipico borgo medievale, dichiarato Città d’arte ospita una delle manifestazioni più ghiotte di tutta la regione.

Preparatevi ad una scorpacciata liberatoria nell’incantevole cornice di Piazza Valeria, nel cuore dell’antico borgo medievale.

Già all’ora di pranzo potrete degustare le migliori specialità locali, i piatti della tradizione contadina, realizzati seguendo le antiche ricette con i genuini prodotti tipici.

Si inizierà con le Sagne, una pasta di farina di grano e acqua fatta a mano condita con sugo di pomodoro, aglio e olio; Pizzigli co‘ll’erbe, una sorta di pane schiacciato con cicorie selvatiche o altre verdure; Saciccie, le salsiccie di suino cotte alla brace e poi lei la regina della serata: la Pizza fritta, una deliziosissima frittella realizzata con pasta lievitata cotta in olio bollente.

Quest’ultima, specialità unica nel suo genere, vi mostrerà il suo lato dolce, cosparsa di zucchero e la sua parte salata, con salsa di pomodoro, origano e altre spezie.

Che Pizza restare sul divano per le feste!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!