Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

Dal 7 al 11 Settembre 2016

Un festival da fuoco e fiamme

Festival del Peperoncino

Diamante (CZ)

Festival del Peperoncino
E SAPEVATE CHE...?


Se l'istinto vi porterà a bere un bel bicchiere di acqua dopo aver mangiato un peperoncino piccante, fermatevi subito!

Il segreto per placare i bruciori da alimenti piccanti è l'assumere cibi che sono moderatamente grassi, come i formaggi o la mollica di pane. Questi infatti sono in grado di decomporre le sostanze irritanti presenti nell'alimento.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Se le gesta di Mangiafuoco vi sembravano già un tantino azzardate, quello che troverete al Festival del Peperoncino di Diamante sarà ben più scottante.

Il peperoncino calabrese festeggia la sua fama di goloso infuocato e sfiderà le bocche più coraggiose a suon di papille gustative. Armatevi dunque di coraggio e partite alla scoperta di questa prelibata specialità locale.

Durante il festival del peperoncino l’aria si farà subito piccante, grazie alla presenza di numerosi stand gastronomici sul lungomare e tra le vie del borgo.

Non rimanete a bocca aperta e iniziate subito la degustazione delle piccanti specialità locali come la nduja, la rosamarina e la sopressata, tutte accompagnate dall’ottimo vino locale.

Proseguite il vostro tour infuocato con le tantissime iniziative presenti alla manifestazione come le conferenze sui benefici medici del peperoncino, le rassegne cinematografiche, le mostre di pittura e fotografia.

E ancora tanto divertimento con le divertenti gare tra temerari mangiatori di peperoncino, che si sfideranno a colpi di fuoco e fiamme.

Terminate il vostro divertimento con la musica folcloristica tra le vie del borgo e le esilaranti performance cabarettistiche e satiriche.

Pronti ad assaporare il temibile Peperoncino di Diamante? Unica raccomandazione: acqua in bocca!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!