Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 1 al 5 giugno 2016

Il Festival più bello sulla faccia del... territorio!

Festival del territorio di Arezzo

Arezzo (AR)

Festival del territorio di Arezzo
E SAPEVATE CHE...?


Arezzo, terra di storia, cultura e leggende.

Una di queste riguarda la famosa Chimera di Arezzo: mostro mitologico con il corpo di leone, la coda a forma di serpente e una testa di capra che spunta a metà della schiena.

La statua di bronzo fu rinvenuta misteriosamente nel 1553 nelle campagne di Arezzo e faceva parte di un gruppo di bronzi sepolti nell'antichità per poterli preservare.

Quale mistero si potrà mai celare dietro questa affascinante statua? Non resta che recarsi nel borgo per scoprirlo!

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Stratosferico, strabiliante, esilarante…un vero festival di divertimento! Di cosa stiamo parlando? Ma del Festival del Territorio di Arezzo ovviamente.

Delimitato il territorio della festa, lanciamoci alla scoperta di nuovi territori di gusto.

Iniziate pure la vostra avventura golosa alla scoperta delle specialità del territorio toscano, assaporando le numerose specialità a km zero.

All’interno della splendida cornice del parco di Villa Severi, vedrete sfilare davanti ai vostri occhi i migliori prodotti di enogastronomia locale a filiera corta.

Passeggiando tra i numerosi stand di specialità potrete immergervi in una kermesse di gusto e tradizioni unica nel suo genere, composta da prodotti appartenenti alla tradizione locale e a km zero.

Lanciatevi nelle più gustose degustazioni, innaffiate dal miglior vino novello che scorrerà a fiumi tra le vie del borgo.

Una volta svuotati piatti e calici, lasciatevi travolgere dal brio della festa: spettacoli di band musicali e giocolieri, artisti di strada e ballerini, spettacoli folcloristici e teatrali sapranno regalarvi emozioni indimenticabili.

E ancora tanti laboratori didattici alla scoperta della bellezza del territorio e delle sue tradizioni culinarie e culturali. Avete il morale a terra? Il rimedio è il Festival del Territorio!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!