Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 29 novembre all'1 dicembre 2013

Mostarda mon amour

Fiera della mostarda vicentina

Montecchio Maggiore (VI)

Fiera della mostarda vicentina
E SAPEVATE CHE...?


La mostarda è un condimento antichissimo, che può esser fatto risalire addirittura all'epoca degli antichi Romani, che erano soliti chiamarlo mustum ardens, ovvero mosto ardente. L'antica ricetta prevedeva di pestare i semi di senape con aceto e vino nuovo.

Nel corso del tempo questa prima ricetta ha subito diverse variazioni a seconda dei secoli e delle regioni.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Se pensavate che la mostarda migliore si mangiasse solo a Parigi vi sbagliavate di grosso. Per gustare una mostarda d’altri tempi bisogna partire per la Fiera della Mostarda vicentina a Montecchio Maggiore.

Ma iniziamo dal principio. La mostarda contrariamente a quanti molti pensano, è un prodotto tipicamente italiano a base di frutta, zucchero ed essenza di senape, da non confondersi assolutamente con la moutarde francese, parola usata per indicare il condimento ricavato dalla senape con l’aceto.

Ma le bagarre linguistiche si facciano da parte, perché degustare la Mostarda Vicentina significa in realtà riscoprire gli antichi sapori, immergersi nei profumi autunnali tipici del Veneto, che alle dominanti fruttate del cotogno e della frutta candita, unisce l’essenza piccante della senape.

In giro per gli stand in fatti potrete assaggiarla in tutti gli abbinamenti, da quelli più classici che la vedono accompagnata al bollito, al più cremoso dei formaggi, al mascarpone, a quelli più innovativi che la associano al pandoro e alla panna montata.

Le degustazioni non finiscono qui. Ad attendervi troverete tantissimi stand ricchi di prodotti tipici, salumi, formaggi, prodotti artigianali, presidi dell’associazione Slow Food e gli imperdibili vini delle cantine locali. E ancora, attività culturali, convegni, intrattenimenti musicali e serate danzanti.

Insomma, i condimenti per rendere la serata piccante ci saranno tutti. Vedrete, sarà amore a prima vista.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!