Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

2 luglio 2016

AAA Astenersi vampiri

Fiera dell’aglio di Vessalico

Vessalico (IM)

Fiera dell’aglio di Vessalico
E SAPEVATE CHE...?


L'aglio è da sempre visto come il nemico dei vampiri.Ma perché?

A parte il fatto che, viste le sue doti di anticoagulante, dovrebbe semmai essere apprezzato dai bevitori di sangue, la spiegazione va fatta risalire al fatto che i vampiri erano considerati deiparassitie conseguentemente l'aglio, avendo proprietà antibatteriche, li teneva lontani.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Senza arrivare a scomodare lugubri manieri della Transilvania, la Fiera dell’Aglio di Vessalico è un evento da togliere il fiato!La valle Arroscia, via naturale per il transito degli scambi commerciali tra Piemonte e Liguria e non solo, ha visto da sempre, lungo le sue strade, un susseguirsi di baratti e commerci.

Bene, proprio al centro della valle sorge il paese di Vessalico strategicamente situato in una posizione che sembra scelta apposta per farne un punto di incontro e di scambio.

Ed è proprio qui che ha visto i natali la Fiera dell’Aglio.Le prime documentazioni su questa antichissima fiera si hanno nell’anno 1760, ed ancora oggi i produttori di aglio della valle si ritrovano, il 2 luglio (tranne gli anni in cui cade di domenica nei quali viene spostata al sabato), e propongono questo prodotto unico frutto di duro lavoro.

Non è infatti un aglio qualunque. Le caratteristiche principali di questa varietà sono l’aroma intenso accompagnato da un gusto delicato, è un aglio molto digeribile ed ha una buona conservabilità; queste caratteristiche vengono date dal clima mite (la Valle Arroscia si trova ai piedi delle Alpi, al tempo stesso risente ancora dell’influenza del clima della costa ligure) e dai terreni particolarmente vocati a questa coltivazione.

Si può assaggiare in mille modi diversi, durante la Fiera. L’unica precauzione è ricordarsi di tenere i finestrini abbassati durante il viaggio di ritorno…


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!