Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.561 sagre

invia Invia

Salva

Dal 11 al 13 novembre 2016

Piadina Romance

Fiera di San Martino

Sant'arcangelo di Romagna (RN)

Fiera di San Martino
E SAPEVATE CHE...?


La Fiera di San Martino, è nota ai più maliziosi anche come Fiera dei becchi, che significa in dialetto locale significa caproni, ossia dei cornuti.

Questa goliardica e particolare tradizione rivive ancora oggi sotto l'arco della centralissima piazza Ganganelli, dove vengono appese un paio di grosse corna, che la tradizione vuole che si muovano al passaggio dei becchi.

Insomma, i più temerari o gli ignari sventurati che si ritrovano a passare sotto la pesante spada di Damocle della fedeltà, cerchino almeno di stare attenti alle folate di vento involontarie.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Siete pronti per il nuovo tormentone autunnale? I fan della ben più famosa lady non ce ne vogliano se alla Fiera di San Martino a Sant’Arcangelo di Romagna l’unica vera lady è lei: la piadina imbottita di salamella e cipolla.

In questo grazioso borgo, infatti, per conquistarsi il titolo di re della piada, 30 partecipanti, tutti non-professionisti si sfideranno a colpi di sciadour, il nome locale che viene dato al mattarello, nell’attesissimo palio della piada, che come ogni anno si terrà in piazza Ganganelli.

E dopo la singolar tenzone, abbiano inizio i balli canti e allegri cantastorie di corte, che allieteranno la permanenza delle migliaia di visitatori accorsi per l’occasione.

Ma se la piadina la fa da reginetta, la sublime coreografia delle degustazioni di specialità tipiche sarà senz’altro all’altezza della situazione: birra artigianale, polenta, castagne, spianate, fritti al cartoccio, bomboloni e crostini toscani, ceci alla brace e ancora i migliori piatti all’insegna del buon gusto a livello internazionale come le gauffres del Belgio o le empanadas argentine.

E se il vino fa rima con San Martino, alzate i calici al cielo e brindate al buon cibo e alla bella compagnia.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!