Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 6 al 8 agosto 2016

Un fior fiordifesta!

Fiordilatte Fiordifesta

Agerola (NA)

Fiordilatte Fiordifesta
E SAPEVATE CHE...?


Il fior di latte di Agerola è un formaggio fresco che viene ottenuto dalla lavorazione del latte di bovino, rigorosamente allevato secondo la tradizione.

Grazie a queste meticolose tecniche di produzione, le sue peculiari caratteristiche organolettiche ne hanno fatto un prodotto unico al mondo per freschezza, genuinità, bontà che viene apprezzato in tutto il mondo.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

I più attenti alla linea inizino a fare dieta preventiva perché al Fiordilatte Fiordifesta di Agerola avrete modo di recuperare tutto il tempo perduto in fatto di buongusto.

Di cosa stiamo parlando? Immaginate due piccole frazioni di un celestiale borgo campano, ricoperte da bianche forme dal profumo intenso e dai mille gusti diversi, sono lì tutte in fila ed attendono solo voi. Non vorrete farvele scappare?

Ok, avevate capito che stiamo parlando di formaggi vero? E che formaggi, ad Agerola si festeggia infatti il re della produzione casearia locale:sua bontà il fior di latte, apprezzato in tutto il globo.

Smettete di sbavare sul mouse e preparatevi a degustare i fantastici menù a tema, dove il connubio tra prodotti tipici, specialità tradizionali e questo gustosissimo latticino saranno resi unici dalle mani dei rinomati chef locali.

Una volta saziato il corpo non vi resterà che saziare lo spirito prendendo parte alle interessanti e divertenti attività collaterali come i laboratori caseari dove verranno mostrate le antiche tecniche di produzione e lavorazione che donano un sapore unico a questi capolavori del gusto.

E ancora escursioni guidate alle bellezze naturali della zona, concerti bandistici ed esibizioni di gruppi folkloristici. Se non è un fior fiordifesta questo?


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!