Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

Dal 1 al 2 ottobre 2016

Che Ganzega questa Sagra!

Ganzega d’Autunno

Mori (TN)

Ganzega d’Autunno
E SAPEVATE CHE...?


Con il termine Ganzega o Zanzega, a seconda delle zone, fino alla fine degli anni ‘70 si era soliti indicare la festa di fine lavori.

Per tradizione, al termine dei lavori di costruzione o restauro della propria abitazione il padrone di casa che, come nella migliore consuetudine popolare aveva chiesto aiuto ad amici e parenti per completare l'opera, offriva loro un lauto pranzo come piccolo segno di gratitudine.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Siete pronti per un balzo indietro nel tempo? Allora non vi resta che partire per la Ganzega d’autunno di Mori in Trentino.

Tirate fuori il panciotto, la bombetta e la cipolla di famiglia, tranquilli al vostro arrivo vi sentirete perfettamente in sintonia con il tema della manifestazione.

Sì, perché questo attesissimo evento fa rivivere nel centro storico del borgo gli antichi fasti di una volta.

Tutto, dalla cucina ai sapori, dai vestiti agli arnesi da lavoro, sarà come per incanto riportato al periodo a cavallo tra la fine del 1800 e i primi del 1900.

Locande, trattorie, ricette, degustazioni e perfino le banconote, contribuiranno alla fedele e suggestiva riproposizione delle antiche tradizioni, in una kermesse vivente che attira ogni anno migliaia di visitatori da ogni dove.

Agli amanti della buona cucina consigliamo l’imperdibile cena contadina, le degustazioni di piatti tradizionali classici come groste de formai brustolà, caldarroste, i Frati embriaghi le fortaie e gli Strauben.

E ancora cortei di rievocazione storica, musica d’epoca, spettacoli pirotecnici e giochi d’acqua, danze folcloristiche e canti popolari. Allora, siete pronti a fare Ganzega?


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!