Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.561 sagre

invia Invia

Salva

Dal 5 al 7 febbraio 2016

Gimme five, porc right!

Il Carnevale del quinto quarto

Isola Dovarese (CR)

Il Carnevale del quinto quarto
E SAPEVATE CHE...?


Il termine quinto quarto si rifà all'antica tradizione norcina che prevedeva di dividere in quattro parti l'animale da destinare alla vendita.

Da queste parti, considerate le più pregiate del suino erano esclusi tutti gli scarti della lavorazione, che nella necessità dell'antica vita contadina, venivano recuperate nella loro totalità, e indicate appunto come il quinto quarto del maiale.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Se volete un cinque, o meglio un quinto quarto in piena regola non vi resta che partire per il carnevale del quinto quarto a Isola Dovarese.

Tranquilli, al vostro arrivo non ci sarà nessuna banda di pseudo gangstar rapper in bandana, bensì le migliori specialità a base di maiale.

Piatti un tempo considerati poveri, oggi sono in grado con la loro semplicità e bontà di far accorrere in migliaia i palati più raffinati per una semplice degustazione.

Procediamo un quarto alla volta. Con il termine quinto quarto nella tradizione contadina padana si usa indicare tutte le parti povere del maiale, ovvero tutto quelle che, nella frugalità del mondo rurale, avevano un valore pari alle parti più nobili e pregiate dell’animale.

Per la gioia dei veri intenditori, nella splendida cornice dell’ampia corte della Cascina Sartori-Bellometti, potrete degustare le migliori prelibatezze locali a base di frattaglie, fegato, cuore, piedi, cotiche, lingua e reni, amalgamate nelle antiche ricette della genuina tradizione padana e accompagnate dall‘ottimo vino locale.

E se i piaceri del palato saranno molteplici, quelli per lo spirito non saranno da meno. Commedie in dialetto, buona musica, serate danzanti, mostre, visite guidate ai musei, conferenze.

Allora in marcia, perché accontentarvi dei soliti quattro quarti quando potete averne un quinto a disposizione!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!