Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

Dal 1 al 2 ottobre 2016

Ti piace vincere facile? Poggi-Poggi-Poggibonsi!

Il Pigio

Poggibonsi (SI)

Il Pigio
E SAPEVATE CHE...?


La pigiatura fatta a mano, pardon… a piede, è un'usanza che a causa della modernizzazione della produzione vinicola sta andandosi perduta.

Eppure, secondo gli esperti, il vino pigiato con i piedi dava ottimi risultati in fatto di resa del gusto.

Infatti, questo antico metodo di produzione dava quella che in gergo viene chiamata una “Pigiatura morbida”, in grado di spremere solo gli acini, e lasciando intatto il raspo, il quale contiene delle sostanze che, se rilasciate durante la spremitura, come avviene in alcuni processi industriali, danno al vino un sapore più “duro”.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Alla festa del Pigio di Poggibonsi in provincia di Siena, ve lo potete scordare! In campo ci saranno, infatti, sette rioni agguerritissimi nel contendersi il titolo di re della pigiatura!

Una sfida dal sapore d’altri tempi dove la pigiatura fatta con i piedi era, oltre che una necessità, un motivo di festa e aggregazione sociale, simbolo di fertilità.

La gara che attira migliaia di visitatori ogni anno consiste nel riuscire a pigiare la maggior quantità di succo d’uva dagli acini nel tempo ristrettissimo di soli sette minuti. In palio oltre il prestigio c’è il Boccione, un’opera d’arte ricavata da una damigiana che ogni anno viene dipinta da un artista differente.

Un evento dove il testosterone si mischia alla proverbiale goliardia toscana, generando situazioni dalla comicità insospettabile, ma anche un’occasione irripetibile per riscoprire le antiche tradizioni contadine attraverso le sfilate e le manifestazioni folcloristiche, gioire dei sapori di una volta con le degustazioni dei migliori prodotti tipici e godere del delizioso vino del Chianti che scorrerà impetuoso a fiumi lungo il corso della serata.

Cercate solo di non lasciarvi trasportare troppo dalla corrente, potreste rischiare di arrivare a valle gattonando!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!