Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 27 al 29 giugno 2014

La vittoria dei Sapori

Il Viale dei Sapori

Ancona (AN)

Il Viale dei Sapori
E SAPEVATE CHE...?


Le Marche sono anche una delle regioni d'Italia più ricche di vino.

Le tante varietà di Verdicchio, il Rosso Piceno, il rosso Conero, il Lacrima di Morro sono solo alcuni dei migliori esempi dei prodotti vinicoli.

Il problema è che tutte le cantine si contendono il titolo come migliore abbinamento allo Stoccafisso.

Per porre fine a questa diatriba infinita durante il Viale dei Sapori viene organizzata una gara tra vini, diretta dall'Istituto Marchigiano per la Tutela dei Vini e da i migliori sommelier d'Italia.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

E non poteva essere altrimenti cari Sagronauti. La manifestazione Viale dei Sapori di Ancona mette insieme tutti i piatti della tradizione culinaria anconetana e li fasfilare nella magnifica cornice del viale della Vittoria.

Ed ecco che una delle più apprezzate mostre enogastronomiche si trasforma in una marcia vittoriosa.

Preparatevi ad una battaglia epica prodi buongustai, perché il battaglione delle specialità locali vi assalirà da ogni parte.

A guidare il gruppo ci sarà lui, che a dire il vero con quel nome da bell’imbusto, non poteva che essere un capofila: lo Stoccafisso all’anconetana.

Un piatto norvegese che ha trovato la gloria insieme ai sapori d’Italia. E dopo l’assalto della cavalleria, ecco arrivare il grosso dell’esercito delle bontà.

Ad attendervi oltre settanta stand enogastronomici con le specialità marchigiane e i prodotti del miglior artigianato locale. La lotta sarà dura ma vedrete ne varrà la pena.

Tra gli alberi del centralissimo Viale della Vittoria di Ancona non va in scena una semplice mostra enogastronomia ma una vera marcia vittoriosa dei sapori.

E tutti i Sagronauti, come al solito, sono invitati a salire sul carro dei vincitori e a prendersi tutti gli onori.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!