Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

Dal 6 all'8 dicembre 2013

Ve l'abbiamo detto e bitetto... c'è il Villaggio di Babbo Natale!

Il villaggio di Babbo Natale

Bitetto (BA)

Il villaggio di Babbo Natale
E SAPEVATE CHE...?


Questo piccolo borgo barese è noto per la presenza delle spoglie di Beato Giacomo, un frate francescano che operò per circa quarant'anni a Bitetto.

Sebbene molti furono i miracoli che il frate riuscì a compiere in vita, il mistero più grande riguarda le sue stesse spoglie, rimaste intatte per secoli.

Il corpo del Beato è tutt'oggi esposto nell'omonimo santuario e a disposizione della venerazione dei fedeli.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Dove vi nascondete simpatici pigroni? Non vorrete privare la vostra dolce metà di un giro al Villaggio di Babbo Natale nel borgo di Bitetto?

Fermate tutti i telecomandi, le scuse di improbabili raffreddori e le simulazioni di acciacchi, perché per questo weekend non esistono scuse: al Natale non si comanda.

Unite l’utile al dilettevole, per cercare il regalo in grado di stupire la seccante suocera, l’ostica nonnina e l’incontentabile sorella.

Tra gli stand del mercatino di Natale troverete il regalo perfetto per ogni gusto. Incamminatevi tra le luci e i profumi della festa, sulla scia dei pensieri più sfiziosi e caratteristici.

Sbirciate tra gli splendidi oggetti per decorare la casa, per abbellire la tavola e per arricchire il vostro albero gigante.

Curiosate tra le tante proposte per la cucina, i complementi di arredo e le meravigliose opere di artigianato dal mondo.

E ancora tanti articoli di abbigliamento, accessori e calzature. Fermi tutti però: al primo segnale di brontolio di pancia, potrete trovare un prezioso aiuto tra gli stand di enogastronomia e prodotti tipici regionali, per una piacevole pausa golosa!

Ve l’avevamo detto che al Villaggio di Babbo Natale il divertimento è assicurato!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!