Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 9 al 26 giugno 2016

Tutti a Ferrara per un giro di giostra

La giostra del borgo

Ferrara (FE)

La giostra del borgo
E SAPEVATE CHE...?


Nelle passate edizioni la Giostra del Borgo è stata incoronata campione di salvaguardia ambientale.

Infatti per avere un bassissimo impatto ecologico si sono utilizzati rifornimenti a km 0 ed è stata attivata la raccolta differenziata. Mentre tutti gli avanzi sono stati devoluti alla colonia felina dell'Ippodromo.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Avete presente l’autoscontro e l’ottovolante? Bene, dimenticateli. Si parte per la giostra del borgo di Ferrara, dove i divertimenti saranno molto più caratteristici e golosi.

Come ogni estate la Contrada di Borgo S.Luca organizzerà anche quest’anno presso l’Ippodromo Comunale la tradizionale Giostra del Borgo in stile medievale.

Lasciate pure a casa quindi la vostra canottiera unta di sugo da pluri confermati campioni di pugnometro, perché il dress code in questo caso sarà rigorosamente in calzamaglia.

I super ghiottoni si armino di tutto punto e buon appettito per andare all’assalto del Castello, ovvero la grande taverna con 350 posti a sedere dove ogni sera sarà possibile cenare con le pietanze tipiche a base di carne e di pesce.

I meno arditi potranno comunque dimostrare il loro valore di esperti sagronauti nel all’Hostaria della Giostra nello splendido giardino dell’Ippodromo, che offrirà birra, piadine e pinzini, i deliziosi gnocchi fritti ferraresi.

Per i cacciatori incontenibili di souvenir invece ogni settimana la giostra ospiterà un mercato rinascimentale con monili, suppellettili, giocattoli dell’epoca, frutta e verdura fresche e specialità gastronomiche di antica tradizione.

E ancora conferenze, concerti, danza rinascimentale, cartoni animati per i più piccoli e improvvisazioni teatrali. Allora cosa aspettate? La giostra sta per iniziare a girare.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!