Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Il 9 e 10 novembre 2013

Che sagra bolle in Pettola?

Pettole nelle gnostre

Noci (BA)

Pettole nelle gnostre
E SAPEVATE CHE...?


Le Gnostre, quale strano arcano si cela dietro questo incomprensibile segno?

Ci dispiace deludere i fan dell'occulto, ma dietro questo strano nome non si cela nessun mistero. Il termine, infatti, sta ad indicare un piccolo spazio chiuso situato nel centro storico di Noci.

Delimitato da tre lati da antiche abitazioni e cantine ed un lato aperto che dà sulla strada principale del paese.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Anche se per correttezza intellettuale sarebbe più giusto specificare che è la Petolla che frigge in pentola.

I meno avvezzi alle leccornie tipiche di una bellissima regione come la Puglia non si spaventino, stiamo solo parlando della star della Sagra delle Pettole nelle Gnostre a Noci.

Ok, cerchiamo di far chiarezza. Cosa sono le Pettole? Se le avete assaggiate almeno una volta è impossibile dimenticarle, per chi non ha ancora avuto l’occasione di deliziarsene per scoprirlo è d’obbligo arrivare a Noci, in Puglia.

Questo delizioso borgo dell’entroterra diventa la meta di migliaia di visitatori a caccia della tradizionale bontà natalizia, fatta di pasta lievitata, molto morbida, fritta nell’olio bollente, che viene accompagnata con sciroppo di fichi, miele, zucchero profumato di cannella nella sua versione dolce e con baccalà, olive, tonno e acciughe, nella sua versione salata.

Cosa sono le Gnostre? Ancora non vi è dato saperlo. Sappiate solo che è girando per il centro storico, tra le Gnostre, che potrete godere delle Pettole e dei migliori prodotti tipici, come la frutta candita; i cannoli; e una delle star locali, l’ottimo cioccolato da mordere e da bere, prodotto a Noci dalle fabbriche locali; il tutto accompagnato dal gustosissimo vino dolce locale.

E ancora mille attrazioni in grado di allietare gli animi di grandi e piccini, come gli artisti di strada, saltimbanchi, giocolieri, mangiafuoco, trampolieri, tamburini e sbandieratori.

A completare la magica atmosfera della serata ci sarà come sempre l’ottima musica, in grado di accontentare anche le orecchie più esigenti, pizzica, jazz, rock, pop, e per i più nostalgici l’immancabile tarantella.

Ah sì, quasi dimenticavamo, per chi non avesse ancora capito cos’è Noci… sappiate solo che Tchaikovsky non c’entra e gli scoiattoli neanche. L’accendiamo? O volete l’aiuto da casa?


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!