Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

14 agosto 2016

Iniziamo dall'A, B, C...ibudda!

Sagra de S’Anguli de Cibudda

Elini (OG)

Sagra de S’Anguli de Cibudda
E SAPEVATE CHE...?


S'Anguli de Cibudda per tradizione si cucina nel forno a legna.

Infatti un tempo questa specialità della tradizioneagropastorale sarda veniva preparato utilizzando le rimanenze della lavorazione del pane e del pistoccu, con l'aggiunta di ingredienti semplici e reperibili in ogni famiglia.

Una volta acceso il forno è inoltre tradizione spalmare l'impasto su delle foglie di cavolo o di castagne per evitare che si sporchi con la cenere.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

A come Anguli, B come Bontà e C come Cibudda. Questo sarà l’unico abecedario che vi servirà durante la Sagra de S’Anguli de Cibudda di Elini.

Sì, perché al cospetto di questa prelibatezza unica nel suo genere avrete sicuramente la bocca piena, e si sacon la bocca piena non si parla.

E chi ha già provato almeno una volta nella vita questa squisita bontà lo sa bene. Per tutti i malcapitati che non hanno mai avuto questa fortuna S’Anguli de Cibudda è un piatto semplice e genuino, un tempo considerato povero, della cultura agropastorale sarda.

Un impasto semplice fatto di quei pochi ingredienti che la tradizione contadina faceva trovare in ogni casa: cipolle, patate, zucchine, pomodori freschi, formaggio, lardo e farina.

Da questa ricetta frugale nasce una specialità dal gusto unico che conquista migliaia di visitatori ogni anno.

Nella suggestiva cornice del bellissimo borgo ogliastrino, potrete inoltre degustare tutti i genuini prodotti di quest’isola incantata e sospesa nel tempo.

Chi ama il folclore puòpassare alla lettera D come Dedizione e amore per le proprie tradizioni, con le sfilate in costume tradizionale, le danze e la musica dei gruppi folk locali.

Faccia attenzione solo chi ama il nettare del dio Bacco, perché prima di arrivare alla V di Vermentino, dovrà passare per tantissime altre lettere: Bovale, Cagnulari, Cannonau, Carignano, Malvasia, Monica.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!