Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

Il 19 marzo 2014

SOS Pipiriolos

Sagra de sos pipiriolos

Montresta (OR)

Sagra de sos pipiriolos
E SAPEVATE CHE...?


La preparazione de Sos Pipiriolos richiede una procedura semplice ma che richiede una pazienza che solo le mani sapienti delle massaie di Montresta conoscono.

Questa pasta a base di semola per ottenere il suo sapore unico viene ancora prodotta con gli antichi strumenti di una volta.

È infatti trafilata al bronzo con una macchina rudimentale che produce quattro Pipiriolos per volta.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Smettete pure le lezioni di alfabeto Morse. Si parte per la Sagra de sos Pipiriolos di Montresta, dove l’unico alfabeto che dovrete imparare è quello del buongusto!

Mettete pure le pinne in valigia, perché la meta è una delle isole più belle del Mediterraneo: la Sardegna.

Siete sdraiati sotto il vostro ombrellone a rosolarvi come brasati al sole, quando a un certo punto vi viene un’improvvisa voglia di Pipiriolos che vuole essere immediatamente soddisfatta?

È il vostro giorno fortunato, perché a Montresta, piccolo borgo dell’interno dell’oristanese a pochi minuti dal mare limpido e incontaminato, si festeggia una bontà senza pari: Sos pipiriolos, una speciale pasta casereccia ancora impastata a mano secondo le tradizioni di una volta. Non li avete mai assaggiati? Beh ora avete la scusa buona per farlo.

Preparate le papille gustative, perché avrete modo di degustare questa bontà senza pari direttamente dai cucchiai fumanti dei migliori chef professionist,i e i semplici amatori, che si diletteranno in un succulento concorso gastronomico, per la gioia di tutti i partecipanti.

Questa specialità, infatti, viene servita con sugo di cinghiale e una spolverata di pecorino, seguita da il ghisadu montrestinu, un ghiotto secondo a base di pecora con sugo fresco, il tutto accompagnato dall’ottimo e generosovino locale.

Come dite? Vi sentite un po’ appesantiti? Ecco la soluzione: due grappe montrestine dopo i pasti, caffè e mirto. Ma se preferite potete sempre fare una passeggiata immersi in un panorama da sogno!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!