Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Il 21 e 22 ottobre

A Sant'Angelo Romano c'è una bontà divina!

Sagra dei Cellitti al sugo di pecora

Sant'Angelo Romano (RM)

Sagra dei Cellitti al sugo di pecora
E SAPEVATE CHE...?


Come tutti i piatti di origine popolare anche i Celliti di Sant'Angelo Romano nascono da ingredienti semplici e frugali.

Infatti questa particolare pasta fatta solo con acqua, sale e farina in passato veniva condita con un semplice sugo di pomodoro fresco.

Solo in tempi recenti per dare più sapore alla specialità della sagra si è pensato di condirli con un corposo e saporito sugo di pecora.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Preparate le papille a ricevere l’illuminazione lungo il cammino del gusto che vi condurrà dritto alle porte della Sagra dei Cellitti al sugo di pecora di Sant’Angelo Romano.

Sì cari Sagronauti perché una volta assaggiata questa particolare pasta dal gusto unico non potrete più tornare indietro.

Basterà una forchettata di questa celestiale bontà fatta da pochi e semplici ingredienti come acqua, sale e farina.

Ma si sa le volte celesti del gusto sono degli ingredienti più umili, soprattutto quando sono lavorati rigorosamente a mano dalle abili mani delle massaie locali.

Se poi sono accompagnati da un corposo sugo di pecora in grado di mettere le ali ai sapori genuini di una volta, le vostre papille possono tranquillamente entrare di diritto nell’Olimpo delle specialità più ricercate.

Aggiungete una cornice da sogno come la splendida terrazza panoramica che si affaccia su Roma, dove vi attenderanno tantissime altre specialità locali, buona musica ed ottimo vino.

Quindi cari Sagronauti non indugiate oltre, alla Sagra dei Cellitti al sugo di pecora di Sant’Angelo Romano le porte del paradiso dei ghiottoni vi accoglieranno a porzioni aperte.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!