Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

3 aprile 2016

Gnocco per gnocco meglio se al dente!

Sagra dei frascategli

Morolo (FR)

Sagra dei frascategli
E SAPEVATE CHE...?


I frascategli sono sempre stati considerati un piatto povero. La loro antica preparazione, arriva, alla pari di molte altre bontà regionali, dalla sapiente frugalità contadina.

Pare infatti, che questo semplice impasto ottenuto dall'acqua tiepida e la farina, un tempo fosse ricavato dagli avanzi della farina usata per friggere.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Chi ha detto che la vendetta è un piatto da gustare freddo non è mai stato alla Sagra dei frascategli di Morolo.

Sì perché la legge del Ghiottone prevede che questo celebre piatto della cucina morolona venga gustato fumante!

Questa specialità impareggiabile arriva direttamente dalle sapienti mani delle massaie, che ogni anno si prodigano per poterlo distribuire gratuitamente a tutti i visitatori che giungono da ogni dove.

Va bene, va bene, ci arriviamo. Cosa sono i frascategli? Per chi ancora per sua sfortuna, non ha avuto l’occasione di assaporarne neanche una forchettata, non basterà sapere che sono dei gustosissimi gnocchetti, perché l’unico modo per comprenderne a pieno la bontà è quello di provarli in ogni loro variante.

Sì perché in giro tra gli stand i volontari del comitato Vivere il quartiere ve li proporranno in mille declinazioni: accompagnati con la cipolla, con l’aringa, con i broccoletti, con il sugo, con la salsiccia e tanto altro ancora.

E per spegnere l’arsura data da cotanta bontà niente di meglio che un giretto di degustazione tra le varie cantine, dove potrete anche trovare una vasta selezione di prodotti tipici ciociari, o un buon bicchiere del corposo vino rosso locale.

Insomma, ad aspettarvi troverete ottimo cibo, ottimo vino, ottima compagnia, buona musica e serate danzanti. E voi? Non vorrete mica trasgredire la legge del Ghiottone!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!