Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

Dal 23 settembre al 9 ottobre 2016

Qua i buongustai spuntano come funghi!

Sagra dei funghi

Cusano Mutri (BN)

Sagra dei funghi
E SAPEVATE CHE...?


Immagina di camminare in un bosco del Giappone di notte e di vedere sul terreno qualcosa che emette luce.

No, non sei ubriaco e non si tratta nemmeno di un'invasione aliena. Probabilmente stai osservando dei funghi, Chlorophos Mycena, per usare il termine tecnico.

Ritrovati in gran parte sull'isola di Mesameyama nella regione Ugui in Wakayama (Giappone) e nel Ribeira Valley Tourist State Park, in Brasile, questi particolari funghi emergono nelle stagione delle piogge, tra maggio e luglio, accendendo il terreno con le loro spore luminose.

Lo spettacolo, quasi magico, che regalano è dovuto alla bioluminescenza, un fenomeno che si verifica quando l'energia chimica naturale prodotta all'interno di un organismo viene convertita in energia luminosa. Il risultato è un sorprendente luce fluorescente naturale che varia tra il blu e il verde!

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Nella seconda metà di settembre, in questo borgo beneventano si può assistere a un fenomeno antropologico unico: una intensissima migrazione di mangiatori di funghi verso gli stand che popolano le vie di Cusano Mutri.

Coloro che hanno già preso parte alle precedenti edizioni, capaci di calamitare puntualmente sempre più visitatori, soddisfatti aldilà di ogni pronostico, vedranno riproposta la tradizionale, collaudata formula della Sagra dei Funghidi Cusano Mutri arricchita di tante sorprese e novità.

Pertanto, alla molteplicità di stand gastronomici, alla mostra-mercato dei prodotti dell’artigianato locale, a musica, balli, spettacoli, mostre, escursioni naturalistiche alle splendide Forre di Lavelle, alla suggestiva Grotta dei Briganti o alle spettacolari Gole di Caccaviola, mozzafiato corridoio di rocce scolpite dall’acqua in migliaia di anni, alle visite guidate al Museo Civico del Territorio ed al famosissimo Parco geo-paleontologico di Pietraroja si affiancheranno tante altre nuove attrattive ed iniziative, pensate per cercare di soddisfare, sempre di più e sempre meglio, le aspettative di un pubblico che non ha mai mancato di manifestare il proprio apprezzamento nei confronti delle prelibatezze e della varietà di bellezze che Cusano è in grado di offrire.

Non cercate di opporvi al vostro istinto: migrare verso la bontà dei porcini è un richiamo naturale.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!