Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

14 febbraio 2016

Maccaruni, tu mi hai provocato e io ti mangio!

Sagra dei maccheroni a Ponticelli di Imola

Ponticelli di Imola (BO)

Sagra dei maccheroni a Ponticelli di Imola
E SAPEVATE CHE...?


Tentare di stabilire le origini dei Maccheroni è ardua impresa.

Quel che si sa di sicuro è che da tempi immemori la bontà di questa pasta ha messo d'accordo nobili e plebei.

Proprio da questa trasversalità di utilizzo nasce il modo di dire Maccheronico.

In origine questo termine veniva usato per indicare un ben preciso genere letterario che in modo istrionico miscelava un registro alto a termini e modi di dire più volgari e popolani.

Da allora l'utilizzo del termine si è esteso a diverse situazioni, pur rimanendo invariato nel concetto.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Ebbene sì, alla Sagra dei Maccaruni di Ponticelli diImola nessun Sagronauta degno di questo nome potrà tollerare la vista di cotanta bontà senza reagire con una forchettata.

Fatene pure una questione di orgoglio da ghiottone perché in questo ridente borgo medievale emiliano vi serviranno tutte le vostre doti innate di golosoni.

Ben otto quintali di pasta, realizzata completamente a mano dalle sapientimassaie locali, conditi con 400 kg di ragù di carne e spolverati con un’intera forma di parmigiano, vi attenderanno per il pranzo al vostro arrivo.

Nella splendida cornice del centro storico verrete avvolti dall’intenso profumo del ragù, che come tradizione impone bolle in tantissimi calderoni fin dalle quattro del mattino.

Un’occasione unica per scoprire una sagra centenaria e la proverbiale ospitalità di una regione che di buongusto se ne intende come l’Emilia Romagna.

A zonzo tra uno stand e l’altro non vi resterà che accompagnare il tutto con i migliori vini delle cantine locali come il Sangiovese, il Trebbiano, Albana e i Vini Colli di Imola DOC.

Mentre gli irriducibili della buona tavola potranno trovare soddisfazione tra i banchi dei venditori dei salumi o quelli della immancabile piadina. D’altronde come si fa a non rispondere a tono ad una provocazione bella e buona!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!