Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 25 aprile al 1 maggio 2015

Eri piccolo, piccolo così!

Sagra dei pinoli

Fosso Ghiaia (RA)

Sagra dei pinoli
E SAPEVATE CHE...?


Già nel 1700 nelle Pinete di San Vitale e di Classe la raccolta dei pinoli iniziava a Ottobre.

In primavera le pigne venivano stese nelle aie, battute con mazze di legno e poi lasciate riposare.

All'arrivo dell'estate con il caldo, le pigne si aprivano, cadevano tutti i pinoli e le pinete venivano invase da odori aromatici che creavano un atmosfera magica.

Era il segnale che l'estate era ufficialmente iniziata.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Così piccolo, forse un po’ timido, se ne sta lì nella sua fortezza Pineta di Classe in cima a un pino, aspettando la sua Sagra dei Pinoli di Fosso Ghiaia.

Il pinolo ha un carattere schivo, bisogna cercarlo con cura e rompere la sua corazza con tatto, ma una volta aperto è grande la ricompensa.

È sempre una meraviglia scoprire come in un seme così piccolo si possa nascondere tanto sapore.Il pinolo è una goccia di terra e la Pineta di Classe di Ravenna ne è piena come un mare.

E quello di Ravenna non è un pinolo qualsiasi, è uno dei più pregiati tra gli oltre venti tipi di pinolo, e non solo per il gusto. Per la sua ricchezza proteica è stato addirittura usato dagli antichi per creare unguenti medicamentosi.

La Sagra del Pinolo si tiene dentro la bellissima Pineta di Classe tra il mare e le paludi della foce del Po. Qui oltre a godervi una natura stupenda, nei tantissimi stand potrete degustare e comprare il pinolo in tutte le sue forme e produzioni.

E gli amanti della cultura potranno immergersi nell’artigianato del ravennate, ancora legato alla tradizione medievale e bizantina. Solo una cultura così minuziosa e meticolosa poteva coltivare una passione così grande per un prodotto così piccolo.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!