Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

Dal 8 al 10 aprile 2016

Il carciofo, l'ottavo re di Roma

Sagra del carciofo romanesco

Ladispoli (RM)

Sagra del carciofo romanesco

Sentirsi dare del carciofo probabilmente non è un complimento, ma vedersi offrire un carciofo senz’altro è una fortuna. Se poi il carciofo in questione è quello romanesco, allora è fatta.

Prodotto prelibato e ricco di proprietà, re della cucina romana, si propone in una tre giorni di festa a Ladispoli, nella Sagra del Carciofo Romanesco.Alla corte del re carciofo compaiono sia prodotti e piatti dell’enogastronomia tradizionale romanesca che provenienti da altre regioni d’Italia.

Un crogiuolo di profumi, sapori, delizie ed eccellenze in piazza, anticipate, già nelle due precedenti settimane, dall’iniziativa Bi-settimana Gastronomica, in cui i migliori ristoratori della città propongono menù turistici a prezzo fisso, con piatti tradizionali dedicati al carciofo, come il brodetto di carciofi, i carciofi alla Giudia, i carciofi alla romana, i carciofi fritti, i carciofi alla Giuditta, le linguine ai carciofi e i carciofi ripieni.

Il carciofo romanesco, detto anche mammola, può essere consumato a tavola in moltissimi modi: fritto, stufato, lessato, grigliato oppure in salse e primi piatti. Il modo più comodo per assaggiarne tutte le preparazioni è quello di recarsi in uno qualunque dei numerosi stand gastronomici presenti.Sono previsti anche momenti di animazione per i bambini, spettacoli di cabaret e musica in piazza per allietare i visitatori.

E perché no, una passeggiata sul lungomare per salutare il primo sole primaverile.

[© Foto: http://www.prolocoladispoli.it]


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!