Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 12 al 16 maggio 2016

Sagra del Castrato di Fossolo a Faenza

Faenza (RA)

Sagra del Castrato di Fossolo a Faenza

Sagra del Castrato di Fossolo a Faenza in provincia di Ravenna vi aspetta con le migliori specialità regionali. Non lasciatevela scappare.

 

Nel 1973 ebbe inizio la tradizione di organizzare una festa nel periodo primaverile: dapprima la si chiamò “Festa del Passatore”, divenuta poi quella “Sagra del castrato” che mantiene viva e unita la piccola comunità legata all’ambito parrocchiale da oltre 40 anni. Infatti l’organizzazione stessa dell’evento coinvolge interamente compaesani e amici per tutto l’inverno, stimolando così la frequentazione del Circolo Acli.
Nell’arco delle cinque serate, l’evento propone spettacoli e attività per persone di tutte le età, facendo dello stand gastronomico il punto in grado di soddisfare tutti i palati. I primi piatti, tutti fatti in casa, sono secondi in bontà solo alle famose carni alla griglia, primo tra tutti il castrato di pecora. Immancabili piadine e bruschette. Domenica la festa anticipa a mezzogiorno l’apertura degli stand per il “Pranzo all’aria aperta”, organizzato dalla Polisportiva Circolo Acli di Fossolo, con il coinvolgimento di oltre cento volontari: un lavoro di squadra ormai consolidato, che ogni anno trova il giusto riconoscimento nelle migliaia di persone che frequentano la festa.
Oltre ad esaltare i piaceri della gola, la sagra dedica un’attenzione speciale al divertimento con un carnet ricco di attrazioni e musica. Durante le serate del week-end il cartellone propone spettacoli di primo livello con particolare attenzione alle migliori orchestre. Non mancano esposizioni e sorprese per i più piccoli, mentre per gli sportivi nel pomeriggio di sabato si disputa la classica Corsa campestre del Passatore.

 

Info: 348 4982250


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!