Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

13 novembre 2016

Adotta un cicciolo!

Sagra del cicciolo

Castellarano (RE)

Sagra del cicciolo
E SAPEVATE CHE...?


La preparazione dei ciccioli richiede una lavorazione difficilissima che solo le mani di esperti norcini e un rispetto delle più antiche tradizioni riesce a realizzare.

Infatti, per una riuscita perfetta il grasso separato dalla viene fatto a dadini e messo a cuocere a fuoco lento e costante per più di tre ore in paioli di rame.

Solo quando i pezzi di grasso, ormai privi dell'acqua contenuta, diventano dorati vengono tolti, strizzati e insaporiti con gli aromi.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Certo forse non ti porterà le pantofole o il giornale, ma alla Sagra del cicciolo di Castellarano chi avrà il cuore grande e il colesterolo apposto, adottando tanti ciccioli avrà delle ricche soddisfazioni, almeno per il palato.

Queste gustosissime e croccantissime bontà, preparate al momento dalle mani di esperti norcini, secondo le regole tradizionali in grado di esaltare gli antichi sapori, allieteranno la serata lasciandosi gustare dalle migliaia di visitatori che accorrono ogni anno per la manifestazione.

Per tutto il giorno passeggiando tra le decine di stand gastronomici aperti, potrete degustare le migliori prelibatezze locali e una vasta selezione di prodotti tipici, come la Polenta, gli gnocchi fritti, i Ciacci, le castagne, il vin brulé.

Per gli appassionati dell’agricoltura biologica e a chilometro zero, imperdibile il mercato del contadino, dove potrete trovare il meglio dei prodotti tipici e di stagione direttamente dalle mani dei produttori locali.

E per chi non riesce a rinunciare alle dolci tentazioni, consigliamo di concludere il tour enogastronomico con lo stand della Croce rossa, dove potranno degustare delle deliziose torte facendo una piccola grande azione.

Per i più novellini e timorosi, tranquilli i ciccioli non mordono e sapranno farvi una gran festa al vostro arrivo.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!