Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 2 al 11 settembre 2016

Fuori per il porcino!

Sagra del fungo porcino

Colle di Fuori (RM)

Sagra del fungo porcino
E SAPEVATE CHE...?


Gli antichi romani erano dei grandi intenditori e consumatori di funghi, anche e soprattutto di funghi porcini.

Apprezzatissimi nella cucina comune, erano per esempio, i porcini trovati sotto i castagneti, ma pare non venissero disdegnati neanche dai palati imperiali.

La leggenda narra, infatti, che L'imperatore Claudio fosse molto ghiotto di funghi e che la moglie Agrippina avesse approfittato di questa sua passione per manipolare il suo pasto e avvelenarlo.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Ma siete a Fuori? Perfetto. Allora siete nel posto giusto!

Se vi trovate a Colle di Fuori, non lontano dal Parco dei Castelli Romani, potrete degustare i migliori piatti tipici a base di funghi porcini.

Un evento che ha forti legami con la tradizione agricola del territorio, per lungo tempo, infatti, l’attività di raccoglitore di funghi era la fonte di sostentamento principale di tantissime famiglie.

Ogni anno alla Sagra del Fungo Porcino a Rocca Priora, potrete ritrovare i sapori di una volta, tutti i giorni, sia a pranzo che a cena, potrete gustare i menù di grandi chef a prezzi modicissimi.

E allora che il banchetto da veri porcini abbia inizio: fettuccine, polenta, gnocchi e orecchiette, tutte rigorosamente fatte in casa. E i vini locali? Non potevano di certo mancare, selezionati in una ricercata esposizione.

L’unico problema sarà trattenersi dal voler assaggiare tutte le degustazioni. A fare troppo i beati porcini si rischia di ritrovarsi in mezzo a un risotto!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!