Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

25 ottobre 2015

Se son rose fioriranno, se son porcini si divoreranno

Sagra del fungo porcino e dei prodotti della montagna

Mammola (RC)

Sagra del fungo porcino e dei prodotti della montagna
E SAPEVATE CHE...?


I cercatori di funghi non rivelano mai i loro segreti ai novizi, figurarsi se potranno mai rivelare il nascondiglio delle proprie porcinaie.

Ma se Roma non fu costruita in un giorno, anche gli esperti avranno iniziato da qualche parte…dal fungo.

Gli esperti raccontano che il porcino cresce solo sopra determinate altezze, quindi cercare in boschi sotto i 500-600 metri potrebbe portare a dei scarsi risultati.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

I cercatori lo sanno bene: andar per funghi è un’attività che richiede un mix di pazienza, fortuna ed esperienza. Bisogna sapere in che posti cercare, quando e come.

E spesso si rischia comunque di tornare a mani vuote.

E allora non è forse meglio andare a colpo sicuro, cercando i funghi dove si è sicuri di trovarne tantissimi

e tutti deliziosi?

Sarà meno avventuroso, ma venire alla Sagra del Porcino di Mammola garantisce una soddisfazione gastronomica senza pari.

La manifestazione ha come scopo la promozione e la valorizzazione non solo dei funghi ma, in generale, di tutti i prodotti della montagna mammolese.

Nel giorno della sagra i funghi vengono preparati in diversi modi. Il menu, distribuito in piatti artigianali di coccio, comprende una ricca panoramica di varie pietanze tipiche della gastronomia mammolese: dall’antipasto, al primo, al secondo con il vino locale, il pane casereccio e le caldarroste.

Tutta la manifestazione si svolge in un clima di amicizia e di svago con la possibilità di visitare l’antico borgo di Mammola ancora ben conservato e partecipare alle iniziative collaterali.

E dopo una simile scorpacciata, per andare a cercarsi i funghi all’alba nel sottobosco, ci sarà tempo un’altra volta.

 


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!