Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 13 al 23 ottobre 2016

Un evento buono come il pane

Sagra del Pan Zal

San Vito al tagliamento (PN)

Sagra del Pan Zal
E SAPEVATE CHE...?


Gli Indiani d'America erano dei grandi coltivatori e divoratori di zucca e furono proprio loro a trasmetterne le tecniche di coltivazioni ai pellegrini e ai coloni sbarcati sulla costa atlantica in cerca di fortuna.

Infatti, insieme alle patate e al pomodoro la zucca fu tra i primi ortaggi importati dalle colonie dopo la scoperta dell'America.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Qua di giallo c’è proprio poco, nel senso che non c’è alcun mistero: si sa infatti benissimo che il Pan-Za(pane giallo) piacerà a tutti.

Ma che cos’è, di preciso? È una piccola focaccia dolce, a base di zucca, che per antica tradizione viene preparata durante il mese di ottobre, in occasione della festività di San Luca (18 ottobre) co-patrono di Rosa.

Alla polpa di zucca bollita veniva aggiunta farina di mais e di segala, fichi secchi ed un goccio di grappa. Si otteneva, quindi un impasto al quale, subito prima della cottura, andavano aggiunti il lievito e semi di finocchio.Tramite una scodella veniva poi prelevato il quantitativo di impasto necessario per una pagnotta, che poi veniva modellata e, in taluni casi, avvolta in una foglia di verza e cotta sulle braci del focolare.

Al giorno d’oggi la produzione del Pan-Zal continua ad essere eseguita, nelle antiche modalità sopra descritte, solo in alcune case di Rosa.

Un’occasione utile per riscoprire un sapore tipico della tradizione, abbinandola a una piacevolissima giornata di festa.

[© Foto: http://www.comitatodirosa.it]


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!