Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

Dal 26 al 31 luglio 2016

Chi dorme non piglia pesci!

Sagra del pesce a Piombino

Piombino (LI)

Sagra del pesce a Piombino
E SAPEVATE CHE...?


Quando uno ingoia l'acqua di mare, si dice che ha bevuto! Sì, questo lo sapete per forza perché è una cosa che s'insegna anche ai bambini quando li si porta al mare.

Ma quando a bere l'acqua di mare è un pesce? Beh, una cosa è certa, di sicuro non affoga. E al contrario di quanto si possa pensare i pesci bevono e pure tanto.

Non per dimenticare, ma a causa del principio d'osmosi, quello per cui due soluzioni con diversa concentrazione quando vengono a contatto tendono a equilibrarsi. Il corpo dei pesci, più dolce rispetto all'acqua salata del mare è infatti soggetto a una continua perdita di liquidi dalla pelle e dalle branchie.

E per rimpiazzare i fluidi persi indovinate che fanno? Bevono, e molto!

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Avete letto il vecchio e il mare? Beh, potete tranquillamente dimenticarlo.

Se vi piace vincere facile, la città di Piombino festeggia il suo rapporto con il mare organizzando una tra le più grandi degustazioni di pesce fritto locale, per la delizia di turisti e cittadini.

Su le ancore e caricate gli alkaseltzer ad accogliervi troverete: frittura di gamberi, anelli di totano e pesce, cotti in una padella di circa 3 metri di diametro.

Circondati da un panorama da sogno, in Piazza Bovio, potrete gustare le migliori specialità locali, brindando in riva al mare sul lungo promontorio che guarda verso l’Isola d’Elba.

Cosa aspettate? Uscite dalla vostra bolla e fate pure i pesci fuor d’acqua. State solo attenti al grande pentolone, potreste finire fritti.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!