Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 26 aprile all'1 maggio 2014

Il commissario Pomodoro

Sagra del pomodoro

Scicli (RG)

Sagra del pomodoro
E SAPEVATE CHE...?


Il datterino si differenzia dagli altri tipi di pomodoro per la sua caratteristica forma allungata e un sapore più dolce rispetto al pomodoro tradizionale.

Questa varietà è molto apprezzata soprattutto nei paesi nordici per la sua notevole durata, e per la facile reperibilità durante tutto l'arco dell'anno.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Avete presente quella famosa serie poliziesca, ambientata in Sicilia, dov’è il protagonista è un commissario pelato? Bene memorizzate la location, togliete il commissario e tenete il pelato: si parte per la Sagra del pomodoro di Scicli.

Questo bellissimo borgo in provincia di Ragusa, grazie alla famosa serie tv è oramai entrato nell’immaginario collettivo nazionale con i suoi fantastici scorci.

Ma quello che non tutti forse sanno è che proprio qui che si coltiva uno dei pomodori italiani più gustosi: il datterino di Scicli.

Lasciatevi conquistare dalla sua polpa tenera e succosa e provatelo in tutte le sue sfumature.

Una tre giorni imperdibile per tutti gli addetti ai lavori, grazie alla presenza dei tantissimi produttori locali, ma anche per i semplici curiosi e i sagronauti più ghiotttoni che potranno degustare le migliori specialità locali a base di pomodoro e una vasta selezione dei prodotti tipici.

Dopo aver fatto il pieno di bontà non rimane che saziare lo spirito con le migliori tradizioni isolane. Ad attendervi, oltre le meraviglie naturalistiche e quellebarocche del centro storico, troverete infatti tantissime iniziative a carattere focloristico, culturale sportivo.

E ancora buona musica e serate danzanti per chi non sa rinunciare alle allegre serate in compagnia.

Che aspettate? Non ci vuole mica un commissario di polizia per capire che qui il divertimento e il buongusto sono di casa.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!