Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 6 al 7 settembre 2014

Viva la sagra del po po po po po po pomodoro

Sagra del pomodoro

Cambiano (TO)

Sagra del pomodoro
E SAPEVATE CHE...?


La coltivazione del pomodoro, nella Cambiano di qualche decennio fa, prevedeva metodiche diverse da quelle attuali: l'ortaggio era lasciato maturare sulla pianta, poco irrigato e concimato con prodotti organici e chimici.

Il raccolto veniva effettuato tre o quattro volte al mese tra maggio e ottobre, sistemato in cestoni, e portato direttamente in uno stabilimento adibito alla trasformazione del pomodoro, che rimase attivo fino al 1940.

Quante conserve ci siamo persi, in questi anni…

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Chi crede che i pomodori siano una prerogativa del sud Italia, dovrà ricredersi: anche Cambiano e dintorni, in provincia di Torino, ci regalano una produzione tutta particolare per gusto e forma.

I terreni argillosi della zona sono una culla perfetta per il tipico pomodoro costoluto, chiamato così per… Beh, è facile, la forma a costole, che a dispetto del nome ha a che fare con allettanti rotondità.

Da non perdere la cena del pomodoro, naturalmente, ma anche l’esposizione di frutta e fiori di stagione. E poi musica e danza, spettacoli di falconeria e rievocazioni storiche, degustazioni e mercato dell’artigianato… Quante cose ci stanno in un weekend?!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!