Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 30 ottobre al 1 novembre 2015

La gang del sottobosco

Sagra del sottobosco, sapori d’autunno

Mesola (FE)

Sagra del sottobosco, sapori d’autunno
E SAPEVATE CHE...?


La Riserva Naturale Bosco della Mesola ebbe il suo periodo di massimo splendore durante il Rinascimento, sotto il governo degli Estensi, Signori di Ferrara.

A quell'epoca infatti i nobili introdussero nel bosco una ricca quantità di selvaggina composta da caprioli, cervi, cinghiali, daini e fagiani, riservando però l'attività di caccia ai soli signori.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Svegliatevi dal letargo pigri golosoni, altrimenti rischierete di arrivare tardi alla Sagra del Sottobosco, Sapori d’Autunno di Mesola.

Radunate l’amico procione, la cugina tartaruga, il fratello scoiattolo rosso e il nonno opossum. La gang del sottobosco sarà così riunita e pronta per una missione speciale: ghiotte abbuffate.

Partire alla volta del borgo per una breve perlustrazione di tutte le golosità del sottobosco presenti alla festa: funghi, radicchio, zucca, erbe e tartufi della pineta, per una scorpacciata da leccarsi i baffi.

La lista di prelibatezze che vi vedrete servire presso lo stand enogastronomico è davvero lunga e prelibata.

Gnocchetti di patate con melanzane, gorgonzola e tartufo; lasagnetta al profumo di bosco con taleggio e tartufo; e gnocchetti al cervo, solo per citarne alcuni.

E se la vostra gang sarà composta da amanti dei secondi piatti, niente paura perché il menù è ancora ricco e prevede filetto di maiale imperiale tartufato; bianchetto di vitello ai funghi e tartufo; e cervo con crema di mais.

Radunate infine gang e forze, per partecipare alle tante attività della festa come le escursioni guidate in bicicletta e in battello, le visite notturne al Gran Bosco della Mesola e i numerosi convegni.

Vi siete segnati l’appuntamento in agenda? Qui la zampa gang di golosi!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!