Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.578 sagre

invia Invia

Salva

Dal 9 al 12 agosto

Una braciola a te, una percoca a me, una braciola a me...

Sagra della Braciola di Capra e della Percoca Sianese nel Vino

Siano (SA)

Sagra della Braciola di Capra e della Percoca Sianese nel Vino
E SAPEVATE CHE...?


La capra è uno degli animali domestici più diffusi sull'intero pianeta. Di questo utilissimo animale ne esistono più di mille razze differenti.

Nane, da latte, a pelo lungo, senza corna e chi più ne ha più ne metta. Nel corso della storia sono sempre state utilizzate dall'uomo per i più svariati usi.

Le carni tenere e saporite sono una delle specialità più conosciute da sempre. Così come Il loro latte pregiatissimo, ottimo da solo ma che viene più spesso utilizzato nella produzione dei formaggi.

Il pelo viene invece adoperato per la fabbricazione di pennelli, corde e tessuti.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Alla Sagra della braciola di capra e delle percoca sianese nel vino di Siano c’è una scelta difficile da fare. Meglio la prima o la seconda?

La braciola di capra è un involtino fatto con una fettina di carne ovina insaporito con pepe aglio e prezzemolo.

Fatta cuocere a fuoco lento per un tempo molto lungo nel sugo di pomodoro, fino a quando non si ottiene una carne morbidissima in una specie di ragù.

I fautori di questo piatto potranno degustarlo come nella migliore tradizione locale insieme alla pasta fatta in casa o come ripieno di panini.

La Percoca invece è una pesca locale, dalla polpa particolarmente compatta e gialla chiamata per l’appunto percoca giallona.Perfetta per essere sciroppata oppure trasformata in creme e confetture.

I faziosi di questa bontà potranno ammorbidirla nel vino rosso per alcune ore e renderla ancora più succosa. Anche il vino risulterà più dolce e fruttato.

Ci rendiamo conto che la scelta è molto difficile, ma forse c’è una via d’uscita. Si può fare come i sianesi.

Quindi che voi siate della fazione della Braciola dicapra o della Percoca poco importa, preparatevi ad avere doppia razione di bontà cari Sagronauti: una braciola a te, una percoca a me, una braciola a me, una percoca a te!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!