Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

Dal 30 al 31 luglio 2016

Una Sagra che è arrivata pane e Salvia!

Sagra della Focaccia con la Salvia

Lavagna (GE)

Sagra della Focaccia con la Salvia
E SAPEVATE CHE...?


Il nome della Salvia arriva dal latino salveo o salvatrix, che significa star sano e che salva.

Il suo nome la dice già lunga sulle tantissime proprietà curative legate a questa pianta.

Sono infatti innumerevoli i campi di impiego terapeutico in cui può essere utilizzata.

Per esempio quando ancora non esistevano i dentifrici, era buona abitudine per preservare una corretta igiene orale strofinare sui denti e le gengive alcune foglie di salvia.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Anche se a voler essere precisi alla Sagra della Focaccia con la Salvia di Lavagna non assaggerete un semplice derivato del pane, ma molto di più.

Inumidite le papille cari Sagronauti perché nella gradevole cornice della piccola frazione di Santa Giulia di Centaura potrete scoprire la gioia di tantissime bontà dal sapore senza uguali.

I profani diranno che si tratta solo della festa di una focaccia con un po’ di salvia sopra, niente di più sbagliato.

A Lavagna si celebra una cultura alimentare fatta di sapori genuini che parlano di mare e di terra.

Un’occasione unica per degustare il sapore particolare che questo alimento semplice e sfizioso racchiude a portata di boccone, con seguito di tantissime specialità locali in grado di soddisfare anche i palati più esigenti.

E quando il gioco si fa buono i ghiottoni incominciano ad assaggiare. Pasta al pesto e al sugo, Trofie al pesto, Asado Pollo ‘in s’a ciappa’, salsiccia,Testaieu, patatine fritte, Melanzane ripiene, torte salate e per chiudere in bellezza i gustosi dolci tipici. Il tutto accompagnato con i migliori vini delle cantine locali.

E ancora buona musica e serate danzanti all’insegna del divertimento e il buon gusto. Insomma una serata da Salviare in agenda!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!