Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 2 al 10 luglio 2016

Lasciatevi prendere in girino!

Sagra della Granocchia

Capanne (PG)

Sagra della Granocchia
E SAPEVATE CHE...?


Le rane sono costituite da una particolare pelle, che permette l'assorbimento di liquidi o gas.

Le rane infatti, non bevono l'acqua dalla bocca ma la assorbono dalla loro stessa pelle.

Per questo è importante che il loro corpo sia sempre mantenuto umido.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

In questo caso non avrete proprio di che offendervi perché alla Sagra della Granocchia di Capanne, a prendervi in girino sarà proprio lei, la granocchia, o meglio la ranocchia, gustosa e particolare specialità locale.

Tantissime saranno le ricette a base di ranocchia cucinate per voi, tutte al bacio si intende!

Si comincia con una ricca degustazione di rane fritte croccanti e deliziose, rane al sugo e nella variante in umido, per un sapore particolare e da veri buongustai.

La kermesse culinaria prosegue con una vera specialità della festa: le tagliatelle alla polpa di rana, piatto che saprà stupire anche i palati più raffinati.

I più insaziabili golosoni potranno soddisfare ogni loro desiderio, degustando tante altre prelibatezze presenti presso il grande stand gastronomico come le bruschette al tartufo, il maialino alla capannese, la carne alla griglia e molto altro.

Ad accompagnare queste ricche scorpacciate ci penserà ovviamente lui, l’ottimo vino delle colline umbre, fedele compagno di questa ricca abbuffata.

Concludono la giornata i tanti momenti musicali, che animeranno le vostre serate a suon del più sfrenato e intramontabile revival.

Sputate il rospo: una sagra così non si era mai mangiata prima!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!