Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 21 al 22 novembre 2015

Una castagna dalla R...moscia

Sagra della mosciarella

Capranica Prenestina (RM)

Sagra della mosciarella
E SAPEVATE CHE...?


Il processo di essiccazione della castagna a Capranica Prenestina è uno degli aspetti più affascinanti del territorio. Tale processo avviene ancora in maniera lenta e naturale, in tipiche costruzioni di muratura, poste all'interno dei castagneti.

Queste costruzioni, chiamate casette sono costituite da due stanzette sovrapposte: una in basso per accendere il fuoco e una in alto per stendere le castagne. In queste strutture il fuoco disidrata e sterilizza le castagne, in un lungo processo che dura circa un mese.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Per questo weekend è proprio il caso di dirlo: trascurate ogni vostra pigrizia e sonnolenza, perché di mosciarelle ne troverete già abbastanza alla Sagra della Mosciarella di Capranica Prenestina.

Ovviamente non stiamo parlando delle abitanti di questa località laziale, ma di uno dei suoi prodotti più rinomati: la castagna essiccata, detta appunto mosciarella. Ma di mosciarello, beninteso, queste calde leccornie non hanno proprio nulla a che mangiare!

Appena giunti sul luogo sarete immersi in suggestivi colori e profumi autunnali. Infatti il territorio circostante è costituito da circa 200 ettari di castagneti, che dipingono i Monti Prenestini con le loro foglie, chiome e cortecce.

Durante questa sagra, che assume più la caratteristica di un percorso didattico e culturale, viene celebrata la produzione della castagna secca, detta appunto mosciarella, che diventata un’importante risorsa paesaggistica e ambientale.

Momento di grande interesse è sicuramente l’illustrazione dei metodi tradizionali di essiccazione delle castagne, che durano circa un mese ed avvengono all’interno dei fitti castagneti del territorio.

Arricchito dunque l’intelletto, è giunto il momento di soddisfare l’appetito. Molte saranno le iniziative gastronomiche legate alla castagna, in un vero e proprio tour guidato tra le cantine locali, allietati da musica folk e popolare. E ancora tanto divertimento con artisti di strada, spettacoli musicali e giochi pirotecnici.

Radunate dunque le energie sonnolenti, pigroni, e raggiungete le prelibate mosciarelle! E che la forza sia con voi!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!