Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 22 al 25 Settembre 2016

Per chi tira la patata

Sagra della patata

Lazzate (SO)

Sagra della patata
E SAPEVATE CHE...?


Nella lingua italiana si usa l'espressione spirito di patata per indicare una battuta spiritosa non riuscita.

Ma la patata è alla base anche di un altro spirito, prodotto in Polonia, in Russia e in Finlandia. È una famosa acquavite conosciuta e apprezzata in tutto il mondo. Si chiama vodka.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

La patata tira, diceva una nota pubblicità qualche anno fa.

Ed è vero, eccome. Per rendersene conto basta fare un salto da queste parti.

Le vie del Borgo di Lazzate tornano a riempirsi dei colori e di atmosfera di festa con la Sagra della Patata, manifestazione organizzata dall’Amministrazione Comunale e dall’Associazione Borgo in Festa, patrocinata dalla Provincia di Monza e della Brianza, all’insegna del rispetto e della valorizzazione delle tradizioni e dell’amore per i prodotti del territorio.

All’interno della Sagra della Patata troverà spazio anche la rassegna Tutti giù per terra- I Messaggeri del Gusto di Brianza, con il mercatino dei sapori in via San Lorenzo, in collaborazione con Slow Food Monza e Brianza, per la promozione di un mercato che valorizza i piccoli produttori ed alimenta la filiera corta, il tutto a vantaggio del territorio.

Ci sarà un angolo dedicato ai produttori brianzoli di qualità, con prodotti d’eccellenza: i vini di Montevecchia, le birre dei micro-birrifici artigianali brianzoli, la luganega di Monza fatta ancora secondo l’antica ricetta, né mancano i prosciutti compresi quelli di pecora brianzola, il cui consorzio è presente tra i sodali del gusto. Confetture e poi frutta e verdura e altro delle colline di Missaglia completano un’offerta impareggiabile.

E se la patata è la regina, il resto dell’offerta non è certo meno nobile.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!