Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 2 al 4 settembre 2016

Una Porchetta da prendere al volo!

Sagra della porchetta di Ariccia

Ariccia (RM)

Sagra della porchetta di Ariccia
E SAPEVATE CHE...?


Le origini della porchetta sono ancora oggi oggetto di discussione tra gli addetti ai lavori.

Gli abitanti di Ariccia rivendicano da tempo la paternità della ricetta originaria.

Ma non sono i soli. La paternità di questo specialità dal gusto unico è rivendicata anche dall'Umbria è più precisamente dal borgo di Norcia. Ma anche da Campli in Abruzzo.

L'unica cosa certa insomma resta il suo sapore schietto e genuino.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Armatevi di guantone da baseball, retino per le farfalle o qualsiasi altro strumento vi possa aiutare a prendere al volo la porchetta della Sagra della porchetta di Ariccia.

Nessuno scherzo, perché nello splendido scenario del centro storico, in prossimità della via Appia di fronte a Palazzo Chigi e la chiesa principale sulla piazza d’Ariccia, avverrà il tradizionale lancio dei panini dal carro.

Per chi invece non sa rinunciare alle comodità, potrà sempre degustare la bontà della porchetta di Ariccia passeggiando per l’incantevole centro storico, nei pressi di Piazza di Corte dove sorge la Chiesa Collegiata dell’Assunta, opera di Gian Lorenzo Bernini.

Dove tra una passeggiata e l’altra potrà trovare soddisfazione nei tantissimi stand dei produttori locali, che proporranno le loro porchette d’eccellenza.

Il tutto accompagnato da mostre, artisti di strada, stand di artigianato locale, sfilate di moda, ottima musica e tanto divertimento.

Un’opportunità unica per scoprire nella cornice di un borgo incantato, il gusto schietto e genuino di una specialità che ormai ha varcato i confini nazionali per raggiungere le tavole di rinomati ristoranti internazionali.

Cosa aspettate, che la bontà della porchetta di Ariccia vi piova addosso dal cielo?


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!